ANSAcom

Immobiliare: Trusters punta a 1 mln euro con aumento capitale

Piattaforma crowdfunding immobiliare cresce e guarda Borsa

MILANO ANSAcom

Trusters, la piattaforma italiana di crowdfunding immobiliare punta a raccogliere 1 milione di euro con un aumento di capitale finalizzato a "una forte crescita" della piattaforma. Lo annuncia il founder di Trusters, Andrea Maffi, convinto che "il crowdfunding anche in Italia avrà lo stesso impatto che ha già avuto in altri paesi non troppo lontani".
La raccolta di capitali partirà il prossimo 25 giugno su ClubDealOnline, esclusiva piattaforma di private crowdfunding, autorizzata da Consob e dedicata esclusivamente a high net worth individual, family office e investitori istituzionali.
Startup innovativa attiva dal 2018, Trusters è la prima piattaforma 100% made in Italy di lending crowdfunding in Italia nel settore real estate e oggi ha più di 3.000 utenti registrati sul portale. In due anni l'innovativa piattaforma, che vede la blockchain tra i suoi punti di forza, ha raccolto oltre 5 milioni di euro, per un totale di 51 progetti finanziati e ha rimborsato 13 progetti. "E' arrivato il momento di aprirsi al mercato", spiega Maffi, che guarda anche alla quotazione a Piazza Affari: "la Borsa è sempre stato un obiettivo a cui pensiamo sempre con maggiore interesse. E' un percorso che stiamo analizzando". Maffi sottolinea poi che "il mattone resta un bene rifugio per molti investitori e una valida asset class che, a differenza di altre forme di investimento, presenta maggiore stabilità e ha retto, senza subire grosse oscillazioni, l'enorme onda d'urto della pandemia mondiale". Anche Trusters "ha retto bene continuando a registrare un trend di crescita nonostante il difficile periodo".
Per il presidente di ClubDealOnline, Roberto Ferrari, "la forte spinta alla digitalizzazione e all'utilizzo degli strumenti online rappresenta uno dei pochissimi lati positivi della situazione che stiamo vivendo in questi mesi. Questa digitalizzazione ci porterà, sempre di più, a rivedere le nostre abitudini di acquisto e di investimento, e la forza delle piattaforme online è di rendere questi processi estremamente snelli ed efficienti. Per questo motivo, abbiamo deciso di promuovere sul nostro portale la raccolta di capitale di Trusters, convinti che le collaborazioni tra le diverse realtà vadano utilizzate ed incentivate". Di conseguenza, "crediamo che l'offerta rivolta in primis ai membri delle community di Trusters e di ClubDealOnline e poi agli investitori interessati a diversificare i propri investimenti sia il modo giusto per utilizzare queste sinergie e vada a completare un'offerta complementare".

In collaborazione con:
Trusters

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie