Un diario e poesie d'amore contro la pandemia

Il diario di Paci- l'amore non basta per amare di Mauro Leonardi

Poesie d'amore per combattere la paura e l'isolamento a cui ci costringe la pandemia. L'idea è di un sacerdote-scrittore, don Mauro Leonardi. In prima linea nell'assistenza ai detenuti, curatore di una rubrica fissa su 'Avvenire', studioso e teologo, don Mauro scrive anche romanzi d'amore. E poesie. I suoi versi dal titolo 'L'amore non basta per amare' spopolano da tempo sui social e sono il motivo conduttore della sua nuova creazione "Il diario di Paci. L'amore non basta per amare' (Kdp Amazon, pag.349)".
    Paci è una donna, non amata dal marito, che scrive un diario, una pagina ogni due giorni, in cui annota i dettagli della quotidianità, i sentimenti, i dolori, i tradimenti e le passioni che governano la sua vita e quella di chi le sta accanto.
    Il romanzo, che è nei fatti una raccolta di prose poetiche, offre così uno spunto per meditare, non solo sui vari aspetti dell'esistenza, nel bene e nel male, ma soprattutto sull'amore: vero tema dominante del suo diario. "Voglio le cose che sono nella mia giornata - è uno dei versi della poesia di don Mauro nel diario di Paci - voglio che sono con te. Fatte con te.
    Raccontate a te. E poi ti racconto le cose solo mie. Che faccio io. Entro ed esco dalla tua vita. E tu dalla mia. Come l'ago che cuce. Come l'ago che per unire entra ed esce".
    Il libro di don Mauro, oltre ad essere di gradevole lettura, è anche un "esperimento" editoriale, cioè è uno degli esempi di auto-editoria che ora offre Amazon.

 


   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie