ANSAcom

Mobilità per tutti, successo del welfare aziendale Arval

Gruppo BNP Paribas rilancia con strategia WellMakers

ROMA ANSAcom

Con il successo di Arval For Employee e la recente presentazione del programma WellMakers, il gruppo BNP Paribas si conferma attento a sviluppare proposte in grado di proiettare il welfare aziendale nel futuro, facendo leva anche sulla mobilità.Pensata per soddisfare tutte le necessità di movimento del personale che non dispone di auto assegnate, la soluzione firmata Arval si è rivelata efficace nel contribuire al benessere dei dipendenti delle aziende clienti, persino in un anno difficile come quello appena trascorso.

Lanciata nel 2018, la piattaforma del player numero 1 al mondo nel noleggio di veicoli e nell'offerta di servizi per la mobilità ha, infatti, garantito spostamenti sicuri ed ecosostenibili a tanti lavoratori. Ha, così, mostrato parte del suo potenziale quando le reti di treni, bus e metropolitane pubbliche sono state messe alle corde dalle limitazioni di capacità legate alla pandemia da Covid-19. Tra i prodotti offerti a condizioni dedicate con Arval For Employee figurano, tra l'altro, la disponibilità di auto ed e-bike, queste ultime in noleggio sia a breve sia a lungo termine. Il noleggio comprende una sezione dedicata alla mobilità 'green', con un'ampia offerta di vetture ibride e elettriche che, presto, sarà integrata con opzioni per le infrastrutture di ricarica. Per quello che riguarda le quattro ruote c'è, poi, l'opportunità di acquistare i veicoli dell'usato d'eccellenza di proprietà della multinazionale del gruppo BNP Paribas.

Si tratta di mezzi con chilometri certificati, non sinistrati, che godono di una garanzia di 36 mesi. Basandosi anche sulle opportunità legate alla mobilità, proprio il gruppo BNP Paribas ha recentemente rilanciato la sua strategia di welfare aziendale proponendo WellMakers. Si tratta di un programma che punta a creare un vero e proprio 'ecosistema' sostenibile e proiettato nel futuro. Ideato per aiutare le aziende di tutte le dimensioni ad aumentare l'utilizzo e la diversificazione del welfare, offre vantaggi concreti ai dipendenti e benefici a livello di immagine per le imprese. Al contempo promuove un'attenzione concreta, appunto, alla sostenibilità ambientale oltre che a quella sociale ed economica che possa andare a vantaggio della collettività. Attraverso una piattaforma digitale, WellMakers offre oltre 400 servizi, messi a punto in Italia dalle società e dai partner del gruppo transalpino. Soluzioni che spaziano dalla salute alla prevenzione, dal supporto alla famiglia all'istruzione, dalla protezione casa e lavoro al tempo libero. Non mancano, poi, con WellMakers Academy le strutture dedicate alla formazione specifica del personale aziendale.

In collaborazione con:
Arval

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie