ANSAcom

Boss Doms a MartiniLiveBar,djset e anticipazione nuovo brano

"Stringiamo i denti per tornare presto sul palco dal vivo"

MILANO ANSAcom

Da poco ha iniziato la sua carriera solista, dopo anni di collaborazione con Achille Lauro, e stasera si esibirà sulla Terrazza Martini, uno dei luoghi iconici di Milano, in un dj set in diretta streaming inedito, "elegante" ma anche "strong", proprio come è lui. Il chitarrista, produttore e dj, Boss Doms è il protagonista del secondo appuntamento di #MartiniLiveBar, la serie di eventi creati da Martini per sostenete il mondo della musica, colpito dalla pandemia, e per portare su un palcoscenico all'ora dell'aperitivo giovani protagonisti della musica e della scena culturale italiana.

"In qualche modo penso che si continuerà a fare musica in streaming anche dopo la pandemia, saranno cose più 'side', mentre adesso abbiamo solo questo - ha osservato Boss Doms nel corso di una conferenza stampa digitale -. Con Martini abbiamo cercato di creare uno show che sia intrattenimento puro". Boss Doms non è nuovo ai djset in live streaming ma quello di stasera conterrà "tutta roba nuova di cui non avete sentito ancora nulla, non è simile a nulla che abbia già fatto", inoltre per l'occasione ci sarà "lo spoiler" di un suo nuovo brano che uscirà il 27 novembre. La performance potrà essere vista da tutti attraverso la pagina Instagram del musicista e di Martini, oltre che in livestreaming su Facebook @MartiniItaly dalle 19.00.

La pandemia non ha fermato la creatività e la voglia di salire su un palco, pure senza pubblico presente, di un artista come Boss Doms che però spera di poter tornare presto ai concerti tradizionali, in tutta sicurezza. "Non dobbiamo dimenticarci cosa sono i veri live e le vere esibizioni - ha aggiunto -. Vedere una persona dal vivo è l'espressione massima della musica, per gli spettatori e per gli artisti. Mi auguro che si lavori duramente per tornare quanto prima ad una situazione ideale". Per questo Boss Doms si è rivolto anche ai ragazzi, ai giovani, ai suoi fans: "bisogna stringere i denti ancora un pochino, meglio facciamo in questo periodo e prima riusciremo a uscire da questo incubo" e a tornare insieme ai concerti.

In collaborazione con:
Martini

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie