Covid: positivo il cardinale Crescenzio Sepe

Si è sottoposto al tampone, ora in isolamento

Il cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo di Napoli, è risultato positivo al tampone per l'accertamento del covid. Per questo motivo, fa sapere la Curia, sta osservando un periodo di isolamento come prescritto. 

Il cardinale - si apprende da fonti della Curia di Napoli - è asintomatico, non presentando nessuno dei sintomi tipici del Covid, e osserverà il periodo di isolamento prescritto nel suo appartamento in Curia. L'arcivescovo di Napoli è risultato positivo a uno dei rituali controlli anti Covid cui si sottopone periodicamente. Tra una decina di giorni è previsto un nuovo tampone.

Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha contattato oggi il cardinale, appena ha saputo della positività dell'arcivescovo al Covid 19, per sincerarsi del suo stato di salute e per augurargli, a nome della città, una completa e rapida guarigione. Lo si apprende dal Comune.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      vai

      Regione Campania, 50 anni

      La mostra: dal colera a Maradona, dal G7 alla crisi dei rifiuti al boom turistico

      Libro fotografico con l'ANSA racconta mezzo secolo dalla nascita dell'ente

      G7 Napoli 1994 (ANSA)
      vai

      ANSA ViaggiArt

      Dagli ori ai calchi, a Pompei riapre l'Antiquarium

      Dal 25 gennaio. Osanna: "finalmente un vero museo, ed è unico"

       (ANSA)
      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere

      Covid: questionario Chambre su situazione professionisti

      Disponibile online. Rosset, speriamo in risultati attendibili

      Camera Commercio Piemonte Nord, eletta la nuova giunta

      Casa: diminuzione compravendite e lieve flessione dei prezzi

      Report della Borsa immobiliare dell'Umbria Camera di commercio

      Covid: export E-R resiste, -2,9% in estate 2020

      Unioncamere, regione seconda in Italia per valore esportazioni



      vai

      Sanità Campania

      Sanità: Federico II, master per chirurghi pediatri africani

      Interamente on line e gratuito

       (ANSA)

      Modifica consenso Cookie